stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Città di Bene Vagienna
Stai navigando in : Il Territorio > Galleria Fotografica
GALLERIA FOTOGRAFICA

Detta dei Battuti Bianchi per l’abito indossato dai Confratelli, è la confraternita più antica di Bene. L’istituzione già esisteva a metà del’400 e dedicata a S. Bernardino da Siena in quanto il Santo Senese venne a Bene. L’edificio religioso è stato ripetutamente trasformato fino a raggiungere la pianta a croce greca. La Confraternita è adorna di statue e pitture pregevoli con stucchi dei fratelli Beltramelli luganesi. All’interno, l’ancona di fondo fine ‘500, raffigurante la Madonna del Carmelo, S. Bernardino, S. Stock e Santa Caterina, è attribuita al fossanese Giuseppe Barotto. Il monumentale portale d’ingresso detto del Paradiso o dei desideri – per l’intenzione di Napoleone Bonaparte di possederlo – è dello scultore milanese Gerolamo Canetta. Le statue lignee (metà ‘700) sono opere del torinese Igniazio Perucca, mentre la seicentesca cassa d’organo è opera dei cheraschesi Botto. I due preziosi tempietti intarsiati in avorio, madreperla e tartaruga sono opere dell’ebanista di Casa Savoia Pietro Piffetti. Restaurata dall’Associazione Culturale Amici di Bene, la Confraternita è utilizzata come sala per mostre ed è sede del museo d’arte sacra.

/
    Città di Bene Vagienna - Via Roma, 101 - 12041 Bene Vagienna (CN)
      Tel: 0172.654152   Fax: 0172.654588
      Codice Fiscale: 83000590048   Partita IVA: 00470980046
      P.E.C.: bene.vagienna@cert.ruparpiemonte.it   Email: ufficioprotocollo@benevagienna.it
    Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.